0 results

Ultimi aggiornamenti

Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace!

Sabato 25 gennaio 2020: giornata di mobilitazione internazionale per la pace, contro le guerre e le dittature, a fianco dei popoli in lotta per i propri diritti

Al Serraj e Haftar a Roma per incontrare il premier Conte. Una buona notizia

La dichiarazione della portavoce di AOI, Silvia Stilli

IRAN e LIBIA: soluzione politica e mobilitazione permanente

Venti di guerra solcano il Medio Oriente e il Mediterraneo senza che l’Europa riesca ad assumere un ruolo chiave unitario nel processo diplomatico che scongiuri la violenza.

Legge di Bilancio 2020 ignora la cooperazione allo sviluppo

Mai come ora lo stato della cooperazione italiana allo sviluppo può definirsi “comatoso”. A cinque anni dall’approvazione della Legge n. 125 del 2014, che si impegnava a rilanciare la cooperazione allo sviluppo italiana con un sistema moderno, al passo con i tempi e con le tante sfide presenti e future, tanti impegni restano ancora ‘sulla carta’.

Aiuto Pubblico allo Sviluppo. La denuncia: ci siamo fermati

di Silvia Stilli, portavoce AOI per Corriere Buone Notizie – La nuova cooperazione internazionale allo sviluppo, se pur molto giovane, con soli 5 anni di vita, rischia di essere gravemente malata, per ‘denutrizione’ e scarsa cura da parte di chi l’ha generata.