Tutti hanno diritto alla protezione da Covid-19

Importante impegno del C20 – il gruppo di coordinamento della società civile cui aderisce AOI e molte organizzazioni socie – sottoscritto insieme al L20 – il gruppo sindacale – in occasione del G20 italiano, consegnato questa mattina agli sherpa del Governo ospite.
C20 e L20 sostengono la richiesta presentata in ambito Wto da Sudafrica e India in ambito Wto, e sostenuta da oltre 100 paesi in tutto il mondo, per una sospensione (waiver) della protezione brevettuale sui cosiddetti “prodotti Covid” a partire da vaccini e farmaci. La proposta di sospensione, che sarà ulteriormente discussa e infine votata al Consiglio generale della Wto l’1-2 marzo 2021, secondo C20 e L20 “sarà l’atto più importante ed efficace per garantire il necessario aumento della produzione e della fornitura dei tanto necessari vaccini COVID-19, terapie, test e altri strumenti medici”.
AOI esprime soddisfazione per il posizionamento unitario e invita a rafforzare questa azione di giustizia sottoscrivendo l’Iniziativa dei Cittadini Europei “Tutti hanno diritto alla protezione da Covid-19”
Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.