AOI

Rafah – AOI: “Soddisfazione per sentenza Aja, Governo collabori per attuazione”

AOI esprime soddisfazione per le nuove misure provvisorie ordinate dalla Corte Internazionale di Giustizia oggi 24 maggio 2024.Nella sua terza ordinanza, la Corte stabilisce che, oltre a quanto già previsto nelle due precedenti ordinanze, Israele: “Chiediamo al nostro governo e al nostro Parlamento di rispettare gli obblighi in capo all’Italia di fare tutto quanto in […]

Nuovo Patto sui migranti è una pagina oscura per l’Europa

Il nuovo patto sui migranti approvato dal Parlamento Europeo è peggiorativo delle misure che lo hanno preceduto, perché rappresenta la pagina più oscura sul tema dell’accoglienza e della solidarietà a chi fugge dalle guerre, dalle violenze e dalla fame. Purtroppo ha visto l’approvazione grazie ad un sostegno trasversale agli schieramenti politici, dalle forze più sovraniste […]

L’aiuto umanitario è sotto mira delle armi

La Rete AOI esprime solidarietà a World Central Kitchen per l’atroce e colpevole uccisone di sette colleghe e colleghi operatrici e operatori umanitari colpiti dall’esercito israeliano mentre lasciavano il magazzino di Deir al-Balah, nella Striscia di Gaza, dove avevano scaricato più di 100 tonnellate di aiuti giunti via mare. La Corte Internazionale di Giustizia, nelle […]

L’ONU chiede il cessate il fuoco a Gaza. Anche l’Italia faccia la sua parte

AOI, ARCI e Assopace Palestina considerano un passo rilevante la risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che impone un immediato Cessate il Fuoco nella Striscia di Gaza, seppur temporaneo. Si tratta di una risultato storico. La scelta del governo israeliano di non rispettare questa risoluzione costituirebbe l’ennesima violazione del diritto internazionale. Di fronte […]

Rafah – Gaza oltre il confine

La delegazione organizzata da AOI, in collaborazione con Arci e Assopace Palestina, di operatrici e operatori umanitari, dirigenti associativi, parlamentari, giornaliste e giornalisti, è giunta oggi al Cairo. La delegazione porterà il messaggio lanciato da ottobre dalla società civile italiana per il cessate il fuoco, per l’aiuto umanitario, per la ripresa delle trattative diplomatiche e […]

Rafah – Gaza oltre il confine

La delegazione organizzata da AOI, in collaborazione con Arci e Assopace Palestina, di operatrici e operatori umanitari, dirigenti associativi, parlamentari, giornaliste e giornalisti, è giunta oggi al Cairo. La delegazione porterà il messaggio lanciato da ottobre dalla società civile italiana per il cessate il fuoco, per l’aiuto umanitario, per la ripresa delle trattative diplomatiche e […]

Delegazione italiana al valico di Rafah

Dal 3 al 6 marzo una delegazione di operatori e operatrici umanitari, 15 parlamentari, 13, giornaliste e giornaliste, accademici ed esperte di diritto internazionale si recherà in Egitto per raggiungere il valico di Rafah. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (Rete AOI), nell’ambito della campagna #EmergenzaGaza, in collaborazione […]

Sospendere i fondi a UNRWA significa mettere a repentaglio la vita di 5.9 milioni di persone

Le Organizzazioni della società civile italiana (OSC) raggruppate nelle reti AOI e CINI, la Piattaforma delle OSC italiane in Medio Oriente e Mediterraneo, Amnesty International, Assopace Palestina esprimono forte preoccupazione per la pesante crisi umanitaria che si sa perpetrando a Gaza da oltre 100 giorni, ora aggravata altresì dalla sospensione da parte di molti Paesi […]

Italia-Africa: mantenere le promesse

Comunicato Stampa, Roma 30 gennaio 2024 Ieri, la sessione di apertura della Conferenza Italia- Africa, ha rappresentato l’avvio del Piano Mattei per l’Africa, voluto dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, un’opportunità per costruire una stagione nuova nelle relazioni del nostro Paese con i Paesi del continente africano, dando vita a un modello di “partenariato vantaggioso per […]

Corte internazionale di giustizia: Israele eviti il genocidio a Gaza

L’ordinanza della Corte Internazionale di Giustizia sul ricorso presentato dal Sud Africa contro Israele per le presunte violazioni da parte del governo israeliano della convenzione sul genocidio, non lascia spazio a fraintendimenti: esiste il rischio concreto di genocidio dei Palestinesi a Gaza, sussiste l’urgenza di adottare misure provvisorie per evitare un danno irreparabile. Nella sua sentenza la Corte ha inoltre […]

Sì a un Piano per e con l’Africa. Lo sviluppo è una cosa seria.

Lettera aperta della Campagna 070 in vista della Conferenza Italia-Africa La Campagna 070 – l’iniziativa promossa da Focsiv, AOI, CINI, Link 2007 che chiede al Governo italiano di rispettare, entro il 2030, l’impegno assunto all’ONU, oltre cinquant’anni fa, di destinare lo 0,7% del reddito nazionale lordo italiano all’Aiuto Pubblico allo Sviluppo – ha scritto una […]

Report raccolta fondi #EmergenzaGaza

Da oltre 3 mesi la Striscia di Gaza è sotto una pioggia incessante di bombe e sottoposta ad un assedio totale. Le autorità israeliane hanno tagliato acqua ed elettricità,interrotto la fornitura di cibo, carburante, medicinali e aiutiumanitari. Quasi due milioni di persone sono state costrette ad abbandonare le proprie case, cercando rifugi di fortuna, private di ogni bene […]

La Presidente Meloni intervenga per il Nobel della Pace Muhammad Yunus

AOI chiede con forza alla Presidente Giorgia Meloni e al governo italiano di esprimersi contro la recente condanna in Bangladesh di Muhammad Yunus, Premio Nobel per la Pace, a sei mesi di reclusione con l’accusa di aver violato la legge sul lavoro. Come già sottolineato da 189 leader mondiali, tra cui 108 premi nobel, in […]

AOI in difesa di libertà e pluralismo di stampa

“A nome della costituency di AOI esprimo sincera e profonda preoccupazione per il forte rischio di limitazione degli spazi di trasparente e libera opinione dei media nel nostro Paese, a seguito di alcuni avvenimenti recenti. AOI sta ancora aspettando una risposta a ben due richieste di incontro inoltrate alla Presidenza della Commissione parlamentare per l’indirizzo […]

Emergenza Gaza: un container di solidarietà

Un container di solidarietà Dall’Italia a Gaza in supporto della popolazione palestinese AOI invita tutti i cittadini e le cittadine, le organizzazioni, le associazioni e le realtà della società civile ad essere protagonisti di un grande e necessario gesto di umanità: l’organizzazione e il trasporto di un container di aiuti umanitari nella Striscia di Gaza. AOI ha […]

FERMARE LA STRAGE DI BAMBINE E BAMBINI A GAZA

Lunedì 20 novembre come ogni anno si celebra la giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, occasione in cui ci si interroga sugli sforzi internazionali e le azioni intraprese pergarantire ai bambini e alle bambine i diritti fondamentali come quello alla vita, alla famiglia, alla salute, alla protezione da ogni forma di abuso e sfruttamento, […]

Emergenza Gaza: CONFERENZA STAMPA: i/le cooperanti incontrano i giornalisti

Roma, 8 Novembre ore 16 – Sala Stampa Camera dei Deputati CONFERENZA STAMPA I/Le cooperanti usciti recentemente dalla Striscia di Gaza incontrano i giornalisti per raccontare la situazione in Palestina, alla luce della loro testimonianza diretta. Le organizzazioni presenteranno le proprie richieste al Governo italiano e alla comunità internazionale per un cessate il fuoco immediato Interventi programmati: […]

AOI ALLA COMUNITÀ INTERNAZIONALE: FATE CESSARE IL FUOCO, BLOCCATE L’INVASIONE VIA TERRA

Da alcune ore Gaza è senza collegamenti internet e telefonici. Anche grazie a questo black out totale, Israele può intensificare i bombardamenti aerei sulla Striscia. Il Primo Ministro Netanyahu ha annunciato l’inizio dell’imponente invasione via terra preparata da settimane. Si sta consumando sotto i nostri occhi un massacro umanitario nel nome di una punizione collettiva […]

Proteggere tutta la popolazione civile

In risposta all’attuale escalation di violenza in Israele e nei Territori palestinesi occupati, Amnesty International Italia e l’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI) hanno lanciato un appello congiunto al governo e alle istituzioni italiane per porre al centro dell’azione politica il rispetto dei diritti umani e della vita delle popolazioni civili. Le due associazioni, insieme ad […]

Israele – Territori palestinesi occupati: Amnesty e AOI chiedono la fine della violenza e la protezione della popolazione civile

Oggi, 25 ottobre, presso la sala Cristallo dell’Hotel Nazionale a Roma, Amnesty International Italia e l’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI) hanno lanciato un appello congiunto al governo e alle istituzioni italiane per porre al centro dell’azione politica il rispetto dei diritti umani e della vita delle popolazioni civili, in risposta all’attuale escalation […]

Help Gaza

ITALIANO FUNDRAISING CAMPAIGN TO SENDHUMANITARIAN AID TO THE POPULATION Since the beginning of the war on 7 October 2023 reports include 18.608 casualties, 7.729 of whom children, and 50.594 wounded in the Gaza Strip, and 273 casualties and 3.591 wounded in the West Bank. Israeli victims are 1.323 and 6000 the wounded. On October 13th, Israeli army ordered to evacuate the entire northern and central area […]

Emergenza Gaza

ENGLISH RACCOLTA FONDI PER PORTARE AIUTI UMANITARI ALLA POPOLAZIONE Dall’inizio della guerra il 7 ottobre 2023, dopo oltre due mesi si registrano ben 18.608 persone uccise, tra cui almeno 7.729 bambini e 5.153 donne, e 50.594 feriti nella Striscia di Gaza. In Cisgiordania i morti sono 273, inclusi 69 bambini e i feriti 3.591. Le […]

Orrore all’Ospedale di Al Ahly. Intervengano le Nazioni unite

Apprendiamo con orrore del bombardamento dell’Ospedale di Al Ahly, una delle principali strutture di Gaza, avvenuto poche ore fa. Si parla di almeno 500 vittime. All’interno c’erano pazienti, medici, paramedici e, nelle immediate vicinanze, migliaia di sfollati in cerca di rifugio. Come qualsiasi parte in conflitto, Israele è obbligata al rispetto del diritto internazionale umanitario, […]

A Gaza vanno individuate subito zone sicure per i civili e fatti entrare gli aiuti umanitari

AOI conferma l’allarme urgentissimo per la crisi umanitaria a Gaza e si unisce alla voce delle Nazioni Unite nel richiedere un intervento immediato della comunità internazionale. Sosteniamo le ragioni di Amnesty International nel ribadire che non si ritiene accoglibile e giustificabile l’avvertimento dell’esercito israeliano alla popolazione civile del nord di Gaza e di Gaza City […]

Striscia di Gaza: scrivi a Unità di Crisi, Ministero degli Esteri, Consolato, Rappresentanze diplomatiche dei principali paesi in Palestina

Copia e incolla il testo in una mail a: Unità di Crisi, Ministero degli Esteri, Consolato, Rappresentanze diplomatiche dei principali paesi in Palestina   Urgent – From Gaza – Evacuation warning North and Center of the Strip Overnight, residents of the Gaza Strip received a warning on their phones from the Israeli army to evacuate the entire northern and […]

Gaza: Liberazione degli ostaggi, stop alla rappresaglia e alle violazioni dei diritti internazionali, corridoi umanitari, subito al lavoro per una pace giusta. Le richieste della Rete AOI

La Rete AOI conferma la propria condanna dell’attacco terroristico di Hamas nel territorio israeliano e chiede l’immediata e incondizionata liberazione degli ostaggi, tra cui donne, bambini, anziani, giovanissimi. Al tempo stesso pretende l’attenzione della comunità internazionale tutta per la situazione di emergenza umanitaria e le centinaia di morti tra la popolazione civile a Gaza, bersaglio della rappresaglia del Governo di Netanyahu. Esprimiamo […]

TERMINI DI RIFERIMENTO – OFFERTA TECNICA

TERMINI DI RIFERIMENTO – OFFERTA TECNICA ED ECONOMICA PER LO SVILUPPO DELLA PIATTAFORMA DELLA RETE NAZIONALE AOI PROGETTO: AVVISO N. 3/2022 – PER IL FINANZIAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI INTERESSE GENERALE DI RILEVANZA NAZIONALE DELLE RETI ASSOCIATIVE AI SENSI DELL’ARTICOLO 72 DEL D.LGS. 3 LUGLIO 2017, N. 117. – ANNO 2022 DURATA DEL PROGETTO: 1 ANNO DECRETO DIRETTORIALE MINISTERO […]

Migrazioni: il Governo ignora le Convenzioni Internazionali che l’Italia ha sottoscritto

AOI Rete ha preso visione del post pubblicato da alcuni giorni sulla pagina social dell’Ambasciata di Dakar, che riporta un estratto del video della Presidente del Consiglio Italiano, Giorgia Meloni, rivolto a cittadine e cittadini senegalesi in cui viene affermato che chi varca in maniera irregolare il confine italiano, senza riferimento alla motivazione di ingresso, sarà detenuto e […]

Terremoto Marocco

Secondo i dati OCHA, a seguito del terremoto che l’8 settembre ha colpito l’Alto Atlante del Regno del Marocco, le vittime accertate sono oltre 2500, la maggior parte nelle province di Al-Haouz, l’epicentro, e Taroudant e altrettanti i feriti. Numeri purtroppo destinati tragicamente a salire visto che molti villaggi sono ancora isolati con le strade già non agevoli adesso […]

7 ottobre mobilitazione nazionale: #LaViaMaestra – Insieme per la Costituzione

7 ottobre mobilitazione nazionale: #LaViaMaestra – Insieme per la Costituzione Il 7 OTTOBRE saremo in piazza insieme ad oltre cento associazioni e sindacati per una grande MOBILITAZIONE NAZIONALE per l’attuazione della Costituzione, per i diritti, il lavoro, l’ambiente, la salute, la pace. #LaViaMaestra: Insieme per la Costituzione La Costituzione italiana – nata dalla Resistenza – […]

L’ennesimo massacro di civili in Palestina non resti impunito

Le organizzazioni della Società Civile esprimono condanna e preoccupazione per gli attacchi alla popolazione civile palestinese e le palesi e continue violazioni del diritto internazionale in Palestina, per l’inarrestabile processo di colonizzazione israeliana in Cisgiordania, inclusa Gerusalemme Est. e per il blocco totale che da 16 anni Israele impone sulla Striscia di Gaza. Il 2023 […]

Un orribile risveglio. Ancora morti e dispersi nel mare

“Un orribile risveglio. Ancora morti e dispersi nel mare. In Europa. Nel Mediterraneo. Non è naufragata un’imbarcazione, al largo della Grecia si è inabissata l’umanità. La stampa cita giri di telefonate e segnalazioni per ore tra guardie costiere nazionali, senza intervenire e accettando la risposta di scafisti che non hanno confermato nessun alert. Una vergogna […]

Naufragio di Cutro: l’inchiesta di Lighthouse Reports

Sia le autorità italiane che l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera (Frontex) hanno cercato di omettere le loro reali responsabilità riguardo al naufragio avvenuto a Steccato di Cutro tra il 25 e il 26 febbraio, in cui hanno perso la vita 94 persone migranti – tra cui 35 bambini. In una imbarcazione in […]

AOI, processo Attanasio: Il Governo si costituisca parte civile, atto dovuto alla famiglia e all’Italia

Il Governo si costituisca parte civile nel processo sulla morte dell’Ambasciatore Attanasio e di Vittorio Iacovacci, è un atto dovuto alla famiglia e a tutta l’Italia: questa la posizione della Rete AOI, Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale. Non possiamo credere che il Governo non abbia interesse a compiere questo atto di civiltà […]

Investire nel giovani per il loro futuro

L’istruzione è l’arma più forte di tutte. Purtroppo non tutti riescono ad accedervi o sono in grado di proseguire gli studi. I motivi possono essere molteplici: economici, lacune non colmate e difficoltà linguistiche. Tra coloro che rientrano tra i ragazzi svantaggiati, vi sono i figli di cittadini stranieri che molte volte non riescono ad apprendere per correttamente l’Italiano. La […]

AOI: inaccettabili le parole del Ministro Piantedosi

La Rete Associativa AOI definisce inaccettabili queste parole, con cui il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha commentato il naufragio a ridosso della costa crotonese in cui hanno perso la vita 60 persone: “La disperazione non può giustificare condizioni di viaggio che mettono in pericolo la vita dei propri figli“. Queste affermazioni evidenziano la totale incomprensione del fenomeno migratorio. Il dramma umanitario […]

Ancora morti nel Mediterraneo: il Governo non impedisca di salvare vite umane e rilanci l’Aiuto Pubblico per lo Sviluppo

Un ennesimo naufragio, stavolta a ridosso della costa crotonese: 250 persone disperate in fuga prevalentemente dalle zone di guerra e da Paesi in cui la democrazia e i diritti sono cancellati. 60 morti accertate e tanti, troppi dispersi, tra loro donne e bambini. Nessuno a portare aiuto durante quel tragitto. La Rete Associativa AOI e le organizzazioni operanti nel salvataggio […]

Lo spargimento di sangue a Jenin ci ricorda il costo dell’impunità

(Traduzione dall’inglese a cura delle organizzazioni aderenti) Amnesty International, 26 gennaio 2023 – In risposta all’uccisione di almeno nove palestinesi da parte delle forze israeliane durante un raid militare nel campo profughi di Jenin la mattina del 26 gennaio, Philip Luther, direttore per la ricerca e l’advocacy in Medio Oriente e Africa del Nord di Amnesty […]

AOI su Decreto Ong SAR: in contrasto con il diritto internazionale. Intervenga il Parlamento

AOI ha preso atto con rammarico dell’avvenuta formalizzazione del Decreto Legge n.1/2023, proposto dal Consiglio dei Ministri “recante disposizioni urgenti per la gestione dei flussi migratori”, a seguito della firma del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Si tratta di una nuova versione del Codice di Condotta per le ong (organizzazioni non governative) impegnate nel SAR, Search and Rescue, cioè nei salvataggi […]

Giornata mondiale dei diritti umani

Il 10 dicembre 1948 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite proclamava la Dichiarazione universale dei diritti umani. Le organizzazioni della Rete AOI confermano la priorità del loro impegno per le persone vittime in tutto il mondo delle violazioni dei diritti umani, in condizioni a rischio della propria vita e che vedono cancellati o messi in pericolo […]

Iran: l’azione violenta del governo è inaccettabile

L’azione violenta del governo iraniano nei confronti di chi chiede il rispetto delle libertà civili, a partire dall’uguaglianza di genere, è assolutamente inaccettabile. Dopo la repressione nel sangue per le rivendicazioni di donne e ragazze, la loro reclusione e l’assassinio da parte delle forze della polizia nel nome di dogmi religiosi, si sta procedendo con […]

APPELLO URGENTE: i sopravvissuti del Mediterraneo devono essere portati in salvo

Oltre 20 organizzazioni della società civile chiedono all’Italia, a Malta, agli Stati europei e alla Commissione europea di facilitare lo sbarco immediato di tutti i sopravvissuti attualmente bloccati a bordo delle navi di soccorso Ocean Viking, Geo Barents, Humanity 1 e Rise Above nel Mediterraneo centrale. Alcune di queste persone sono state salvate più di 17 […]

Cessate il fuoco subito, negoziato per la pace

“L’Italia, l’Unione Europea e gli stati membri, le Nazioni Unite devono assumersi la responsabilità del negoziato per fermare l’escalation e raggiungere l’immediato cessate il fuoco” e inoltre: “Chiediamo al Segretario Generale delle Nazioni Unite di convocare urgentemente una Conferenza Internazionale per la pace, per ristabilire il rispetto del diritto internazionale, per garantire la sicurezza reciproca […]

AOI invita a mobilitarsi per la Pace

La guerra è una follia. La guerra è il male assoluto che mina il terreno della convivenza tra le nazioni. La guerra è la negazione dell’umanità stessa. La guerra, come le pandemie, le tante povertà, i disastri ambientali, va prevenuta. Una volta scoppiata, è difficile curarla. Per questo il fuoco della guerra va subito spento […]

Soddisfazione di AOI per il Nobel per la Pace 2022 ai movimenti non violenti

AOI esprime soddisfazione e gioia per l’assegnazione del Premio Nobel per la Pace al Center for Civil Liberties ucraino, al Memorial russo e al bielorusso Ales Bialiatski. “Vengono così sostenute le voci di chi dice no alla guerra da parte della società civile, senza strumentalizzazioni politiche e in una regione che si trova oggi nel pieno di uno scenario di guerra […]

Nasce la rete associativa AOI

Il 30 settembre e 1 ottobre le organizzazioni della società civile aderenti ad AOI si sono riunite a Milano presso casa Emergency per l’assemblea straordinaria. Circa 120 realtà associate (su un totale di oltre 140) hanno seguito – in presenza, tramite delega e collegate on line – due giornate di confronto intenso, dibattiti, gruppi di […]

Attacco israeliano contro organizzazioni della società civile palestinese: il governo intervenga tempestivamente

Le Organizzazioni, Reti e Piattaforma firmatarie di questo appello, sollecitate dalle organizzazioni italiane operanti in Palestina, esprimono condanna e grande preoccupazione per il gravissimo atto di violenza avvenuto questa mattina, 18 agosto, che ha visto l’esercito israeliano fare irruzione negli uffici delle sei ONG palestinesi(Al-Haq, Bisan Center for Research and Development, Defence for Children International-Palestine, the Union of […]

Finanziamenti alla Guardia Costiera libica: AOI ringrazia parlamentari che hanno espresso parere contrario

Le organizzazioni di AOI accolgono con soddisfazione la scelta delle deputate e dei deputati che non hanno sostenuto il rifinanziamento della Guardia Costiera libica nelle Commissioni Esteri e Difesa, previsto nella scheda 47 del Decreto Missioni, approvato comunque a maggioranza. AOI evidenzia la novità della non partecipazione al voto di Partito Democratico, M5S e Italia Viva. All’interno del […]

La Società Civile incontra le Istituzioni Centrali e Locali

7 giugno 2022  h.11.30-13,.00 – Sala Onofri MAECI – P.le Farnesina Roma Gli Stati Generali della Solidarietà e Cooperazione Internazionale nel loro percorso di coinvolgimento della società civile italiana hanno affrontato diversi temi collegati alla  realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030. Ne sono emerse osservazioni,  riflessioni e proposte che saranno condivise nelle diverse sedi nazionali e locali quale contributo […]

Le OSC di cooperazione e solidarietà internazionale sollecitano decisioni politiche coerenti di fronte alle tensioni internazionali e la necessità della pace

Documento delle Reti AOI, CINI, LINK 2007, rappresentative delle organizzazioni della società civile (Osc) impegnate nella cooperazione internazionale allo sviluppo e nell’aiuto umanitario e solidale. Le Osc motivano e sollecitano scelte politiche coerenti con gli impegni internazionali assunti e con la necessità di contribuire ad allentare le tensioni internazionali e proporre un durevole cammino di […]

#StopTheWarNow Ucraina: pace, aiuto umanitario ed accoglienza

1° webinar di FQTS – martedì 31 maggio dalle ore 18.00 alle 19.30 Una riflessione su quanto sta avvenendo oggi nel cuore dell’Europa: un conflitto che coinvolge non solamente Ucraina e Russia, ma anche tutti noi. Eventi geopolitici per i quali il Terzo settore non vuole e non può rimanere indifferente. #StopTheWarNow Ucraina: pace, aiuto […]

Appello delle ong di AOI in Palestina alle istituzioni italiane

Nel pomeriggio di ieri 24 maggio una delegazione composta da colleghi e colleghe di alcune organizzazioni socie di AOI ha accompagnato le deputate italiane Yana Ehm e Simona Suriano, in visita nei Territori Palestinesi Occupati, nel quartiere di Sheikh Jarrah, a Gerusalemme Est. A Sheikh Jarrah 28 famiglie palestinesi vivono da decenni sotto la minaccia di essere espulse e di vedere le […]

La gestione della sicurezza

HELP DESK HELP DESK per le OSC che hanno bisogno di un aiuto nello sviluppo o nella ottimizzazione del proprio Safety & Security Management System. Se la tua OSC/ONG ha bisogno di servizi per l’elaborazione e preparazione di strumenti e meccanismi di Safety & Security nel rispetto delle norme nazionali cogenti o ha bisogno di revisionare o ottimizzare […]

“Nessuna notizia dal Governo sulle missioni internazionali”, l’allarme lanciato dalla società civile italiana

“Siamo ad aprile e ancora non si hanno notizie riguardo i rinnovi delle missioni internazionali: non ne sa nulla il Parlamento e di conseguenza non hanno informazioni né i cittadini né le organizzazioni della società civile”. Questo è l’allarme lanciato da Agenzia per il Peacebuilding, AOI – Cooperazione e solidarietà Internazionale (Associazione delle ONG Italiane) e Rete Italiana […]

Stopthewarnow.eu: AOI aderisce all’appello e partecipa alla Carovana della pace in Ucraina

Dal 31 marzo al 3 aprile una Carovana di 50 mezzi con quasi 200 persone si recherà in Polonia e varcherà il confine entrando in Ucraina per testimoniare in presenza la ragione della Pace contro la voce delle armi, per portare aiuti materiali e permettere a persone con fragilità, madri sole, bambini e anziani di lasciare il loro Paese in conflitto e raggiungere […]

0,70: il tempo è questo. AOI e Link 2007 chiedono misure urgenti

Lettera di AOI e Link 2007 al Presidente Draghi e ai membri dei Parlamento per chiedere impegni concreti e urgenti per adeguare la spesa per l’assistenza e la cooperazione internazionale allo sviluppo all’obiettivo dello 0,70% del RNL Roma, 26 Marzo 2022 Egregio Presidente del Consiglio Mario Draghi Onorevoli Senatrici e Senatori Onorevoli Deputate e Deputati Oggetto: […]

Emergenza Ucraina

CESSATE IL FUOCO ROMA – 5 marzo 2022 ore 13.30 partenza da Piazza della Repubblica ore 14.30 arrivo a Piazza san Giovanni in Laterano per manifestazione Contro la guerra cambia la vita, dai una possibilità alla Pace Bisogna fermare la guerra in Ucraina. Bisogna fermare tutte le guerre del mondo. Condanniamo l’aggressione e la guerra scatenata dalla […]

Emergenza Ucraina

Le organizzazioni di AOI attive in Ucraina con progetti di cooperazione e solidarietà internazionale hanno fin subito messo a disposizione il proprio personale e la propria esperienza per prestare soccorso alle persone colpite dalla guerra.In questa pagina, in continuo aggiornamento, elenchiamo le principali attività e i riferimenti di ciascuna per sostenerle attivamente Lavoriamo in Ucraina e in Moldova dalla fine degli anni 90 con interventi rivolti all’infanzia […]

Rete Pace Disarmo: “si fermi la guerra in Ucraina e parta un vero processo di Pace”

Condanna ferma dell’aggressione militare Russa e richiesta di uno stop immediato delle ostilità: il primo obiettivo deve essere la protezione umanitaria dei civili. Necessarie poi iniziative di demilitarizzazione e disarmo, in particolare nucleare La Rete Italiana Pace e Disarmo, cui AOI aderisce, chiede alle proprie organizzazioni di partecipare alle iniziative di mobilitazione già convocate in tutta […]

C’è la guerra. In Europa.

Una guerra annunciata che sta contando già centinaia di vittime nei territori di confine tra Ucraina e Russia dove gli scontri diretti si sono intensificati da settimane. Dall’alba l’Ucraina a partire dalla sua capitale Kiev è sotto i bombardamenti delle forze militari alleate di Russia Crimea e Bielorussia. Gli interessi economici e militari che hanno generato e alimentato questo conflitto che vede […]

Tutte le guerre del pianeta

Dal 26 gennaio un progetto italiano diventa internazionale. Racconta i conflitti del Mondo con un occhio anche a chi ne cerca la via d’uscita Trento – Sono 34 le guerre conclamate nel Mondo, decine i conflitti a bassa intensità e le aree di crisi, 13 le missioni di peacekeeping dell‘Onu la cui permanenza, spesso per lunghi anni, […]

Legge Lobby: bene approvazione, ma è un compromesso al ribasso

IL SENATO DEVE MIGLIORARE IL TESTO ELIMINANDO LA CLAUSOLA DI ESCLUSIONE PER CONFINDUSTRIA E SINDACATI E’ dal 1976 che si tenta senza successo di regolamentare l’attività di rappresentanza di interessi. Dopo 96 progetti di legge falliti, la Camera ha finalmente approvato in prima lettura il disegno di legge sul lobbying e ora si attende il […]

AOI e CINI: l’approvazione della Legge di Bilancio sia l’occasione per rilanciare la cooperazione allo sviluppo nel nome degli impegni assunti con l’Agenda 2030

Le organizzazioni di società civile rappresentate dalle reti AOI e CINI esprimono soddisfazione per ’approvazione della Legge di Bilancio e il sostegno dei gruppi parlamentari alle tematiche di cooperazione allo sviluppo. Roma, 30 dicembre 2021 – La Legge di Bilancio, approdata alla Camera dei deputati dopo il passaggio in Senato, è stata oggi approvata in via definitiva. […]

Basta con le campagne denigratorie verso la società civile palestinese

Negli ultimi giorni abbiamo letto informazioni del tutto infondate circa le ONG palestinesi audite dal Comitato Diritti Umani alla Camera riprese dal comunicato emesso dall’Ambasciata israeliana in Italia come reazione a tale iniziativa. Le accuse di “terrorismo” non sono circostanziate da prove sufficienti da parte israeliana, nonostante le ripetute critiche mosse da molti governi stranieri […]

Afghanistan il futuro negato

Conferenza nazionale pubblica sulle prospettive e l’impegno italiano nel Paese dell’Hindukush. Al Muse di Trento il 14 dicembre 2021 L’associazione 46° parallelo, in collaborazione con l’associazione “Afgana” e il sostegno della Provincia Autonoma di Trento ha organizzato per martedì 14 dicembre alle 15.00 al Muse di Trento (Corso del Lavoro e della Scienza 3) una Conferenza pubblica dal titolo […]

EVENTO: Il mondo ha fame. Di sviluppo.

Prende il via la Campagna per destinare lo 070 del PIL alla cooperazione internazionale e allo sviluppo sostenibile Mercoledì 1 dicembre dalle 11:00 alle 12.30, in diretta streaming su Facebook, si terrà l’evento “Il mondo ha fame. Di sviluppo.” in occasione del lancio ufficiale della Campagna promossa da Focsiv, AOI, CINI e Link 2007, con il patrocinio di ASVis, Caritas […]

Interrogazione parlamentare sul caso delle 6 ong palestinesi. Il nostro impegno continua

Nei giorni scorsi, un gruppo di parlamentari coordinati dall’Onorevole Laura Boldrini ha presentato un’interrogazione urgente al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio per chiedere di intervenire sul caso delle sei Ong della società civile palestinese designate come “organizzazioni terroristiche” dal Ministro della Difesa Israeliano Binyamin Gantz. L’iniziativa è frutto di un intenso […]

Sei organizzazioni palestinesi nella lista delle associazioni terroristiche. Il governo italiano intervenga

Le organizzazioni della società civile sono estremamente allarmate per la recente decisione del Ministero della Difesa israeliano Benny Gantz di designare come “terroriste” sei organizzazioni della società civile palestinese. Si tratta del culmine di una lunga campagna diffamatoria, denigratoria, di delegittimazione e di intimidazione che il governo israeliano da anni sta portando avanti, anche con il supporto di organizzazioni come NGO […]

Afghanistan Palestina Israele: le nostre responsabilità, le nostre proposte

Evento di approfondimento e confronto promosso dalla società civile italiana con proposte di azione per un contributo di pace a due delle situazioni di conflitto peggiori al mondo. Teatro Cittadella di Assisi – Pro Civitate Christiana Sabato 9 ottobre 2021 – ore 14.00 PROMOSSO DA Cgil – Cisl – Uil – Agesci – Acli – Anpi […]

L’impegno dell’Italia a livello internazionale per una ripresa sostenibile e resiliente

Giovedì 7 ottobre, alle ore 9.40, si terrà l’evento “L’impegno dell’Italia a livello internazionale per una ripresa sostenibile e resiliente”, organizzato direttamente dal Segretariato dell’ASviS e con l‘Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (Aics) come tutor. Per contribuire alla ripresa dalla crisi da Covid-19, il secondo appuntamento dell’Alleanza propone una riflessione incentrata sui tre grandi eventi internazionali che […]

VERSO LA CAMPAGNA 070

Focsiv, AOI, CINI e Link 2007, con il Patrocinio di ASVIS e Forum del Terzo Settore promuovono una campagna nazionale a sostegno della cooperazione allo sviluppo e, in particolare, della destinazione dello 0,70% della ricchezza nazionale in aiuto pubblico sviluppo. Ne parliamo al webinar del prossimo 22 settembre insieme a Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna, e a Emanuela Del Re, Rappresentante […]

Intervenire con urgenza per garantire diritto d’asilo alle persone in fuga dall’Afghanistan

Le proposte del Tavolo Asilo e Immigrazione Conferenza stampa Mercoledì 8 settembre, ore 11.00, presso Fnsi, sala Walter Tobagi, Corso Vittorio Emanuele II, 349 – Roma La situazione politica in Afghanistan, dopo la partenza dei contingenti militari, resta estremamente tesa. Solo nei primi sei mesi del 2021 l’escalation di violenza ha provocato la morte di oltre 1600 civili e […]

Sblocchiamo il Servizio Civile Universale per l’estero

La CNESC, il Forum Nazionale del SC, AOI e la Rappresentanza dei Volontari esprimono apprezzamento per la disponibilità al confronto, avviato dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale assieme al MAECI, per risolvere il problema del blocco delle partenze dei 350 giovani del Servizio Civile Universale per l’estero. Lo scorso 13 agosto il Dipartimento con una nota […]

Afghanistan: ponti aerei senza esclusioni

Firma l’appello: https://www.change.org/p/mario-draghi-afghanistan-ponti-aerei-senza-esclusioni Il ritiro della presenza militare occidentale in Afghanistan, la chiusura delle sedi diplomatiche dei principali Paesi e la presa definitiva del potere da parte dei Talebani sanciscono il dramma di un popolo abbandonato a se stesso. L’occidente esce a pezzi dal ritiro, e occorrerà fare una seria e partecipata valutazione sugli errori di questo ventennio. Ma in questo frangente l’urgenza è umanitaria, si tratta […]

Cosa troveremo nel piatto dopo la pandemia?

A 20 anni dal G8 di Genova le multinazionali del cibo entrano a gamba tesa nel Vertice sui Sistemi Alimentari delle Nazioni Unite (UNFSS) Cresce in tutto il mondo la critica contro il Vertice ONU sui Sistemi Alimentari indetto dal Segretario Generale Antonio Guterres e previsto a New York il prossimo settembre. Vertice in cui il ruolo […]

Missioni internazionali: AOI contraria alla risoluzione, nonostante apprezzamento per l’apertura al coinvolgimento ong

La Risoluzione sul rifinanziamento delle missioni militari italiane approvata alla Camera dei Deputati contiene alcune importanti novità rispetto ad alcune proposte di emendamento avanzate nei giorni scorsi da AOI: nello specifico, il rafforzamento del ruolo della società civile come attore nelle aree di crisi internazionali, con particolare attenzione al peacebuilding civile; l’impegno a non destinare le risorse per l’azione umanitaria unicamente alle […]

La deliberazione sulle missioni militari all’estero per il 2021

In contemporanea con il dibattito parlamentare riguardante la Deliberazione governativa sull’impegno per il 2021 delle missioni militari all’estero un confronto tra società civile, accademici e gli esponenti parlamentari direttamente coinvolti nell’iter in corso. Per comprendere la portata delle decisioni da prendere e ragionare sulle proposte delle organizzazioni umanitarie, per la pace e la cooperazione internazionale. In […]

Sulle missioni internazionali il Parlamento intervenga

Ad una prima analisi del testo sulla proroga delle missioni internazionali, l’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI) esprime profonda preoccupazione. La sensazione è che il Governo Italiano, qualsiasi sia la sua composizione, vada avanti perseguendo le solite direttrici strategiche, in alcuni casi anche aumentando il suo impegno e in altri casi senza tenere sufficientemente conto degli impatti che […]

Progettomondo è cambiamento. Logo e identità si rinnovano per una sfida globale

Da oltre 50 anni siamo nel mondo per contribuire a garantire dignità e diritti a tutte le persone e comunità con le quali lavoriamo.  Ci siamo ufficialmente costituiti il 6 giugno del 1977, dopo che già dai sei anni i nostri volontari raggiungevano mete lontane al fianco delle comunità più fragili.  La realtà che cambia […]

Al via il Bilancio sociale per gli ETS: l’impegno di AOI verso uno standard di settore

Il Decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali del 4 luglio 2019 – Adozione delle Linee guida per la redazione del bilancio sociale degli enti del Terzo settore – pubblicato nella GU n.186 del 9-8-2019, stabilisce le linee guida per quegli ETS che vogliono fregiarsi della dicitura «Bilancio sociale predisposto ai sensi dell’art. 14 del decreto legislativo […]

#InsiemePerLaPalestina

Le 35 organizzazioni della Piattaforma delle ONG Italiane in Mediterraneo e Medio Oriente hanno dato il via alla campagna #InsiemePerLaPalestina. Una raccolta fondi comune per garantire acqua potabile, cibo, sangue, medicine, equipaggiamenti e generi di prima necessità. In una lettera indirizzata al Ministro degli Esteri Luigi Di Maio, insieme ad AOI, Cini, Link2007, le nostre associazioni si dicono estremamente allarmate e preoccupate per […]

Per un Aiuto Pubblico allo Sviluppo sempre più efficace

Grazie alle OSC italiane per il contributo. Il messaggio della Portavoce AOI Ringrazio le tante organizzazioni socie della #ReteAOI e anche tutte le altre per il lavoro di progettazione condiviso e l’impegno per l’inclusione e la costruzione di partenariati efficaci che ha portato alla presentazione delle tante proposte al Bando OSC di AICS (Agenzia Italiana Cooperazione […]

AOI aderisce a Lobbying4Change

AOI, rete di più di 150 organizzazioni, condivide e sostiene gli obiettivi che #Lobbying4change si propone. In particolare, di fronte alle sfide della ripresa post pandemia, AOI ritiene che sia indispensabile collaborare con le istituzioni affinché mettano in atto processi decisionali inclusivi e trasparenti, alla base di politiche coerenti. “Aderiamo a questa campagna come AOI per ottenere […]

Che mondo sarebbe senza cooperazione?

CoLomba, la rete della cooperazione internazionale della Lombardia composta da 42 organizzazioni della società civile, promuove una campagna per immaginare gli scenari che si potrebbero configurare in un mondo senza cooperazione internazionale. Quasi il 13% per cento della popolazione mondiale vive con meno di 1,90 dollari al giorno, percentuale che corrisponde, in valori assoluti, a […]

Vittime della nostra ignavia

comunicato congiunto AOI, CINI, Link2007 La tragedia dei migranti morti nel Mar Mediterraneo giovedì scorso, era evitabile. Ancora una volta ci troviamo commossi ad esprimere orrore e sdegno per questa ennesima EVITABILE tragedia. E scandalizzati per il rimpallo di responsabilità. È questa l’Europa dei diritti umani? Gli almeno cento morti, lasciati morire in mare privi di soccorso, vittime innocenti della incapacità della politica di […]

La disuguaglianza si può combattere – Il premio dedicato a Alessandra Appiano

Un Premio dedicato alla memoria della scrittrice Alessandra Appiano, ambasciatrice di Oxfam Combattere la disuguaglianza – Si può fare è rivolto a narratori, giornalisti, operatori, associazioni e aziende che si sono distinti per l’impegno contro le disuguaglianze nel nostro Paese Fino al 31 maggio aperte le candidature su: https://www.oxfamitalia.org/premio-combattere-disuguaglianza/ Riconoscere e valorizzare le esperienze umane, professionali, imprenditoriali che abbiano lasciato un […]

Cittadinanza a Patrick Zaki: le parole di Draghi un segnale preoccupante

“Quella su Patrick Zaki è un’iniziativa parlamentare in cui il governo non è coinvolto”. Con queste parole il premier Mario Draghi ha risposto ai giornalisti che chiedevano notizie sulla concessione della cittadinanza allo studente egiziano. In realtà il Senato, con l’approvazione due giorni fa di una mozione, cui peraltro il governo aveva dato parere favorevole, […]

Su intercettazioni e respingimenti intervenga il Parlamento. Stupore per le dichiarazioni di Draghi in Libia

L’Associazione delle organizzazioni italiane di cooperazione e solidarietà internazionale (AOI) esprime piena solidarietà a Nancy Porsia e alle colleghe e colleghi giornalisti che hanno subìto intercettazioni da parte della procura di Trapani nell’ambito delle inchieste relative al ruolo delle Ong nel Mediterraneo, pur non risultando indagati. Violare il principio di riservatezza della comunicazione e delle fonti è un atto […]

Tigrai: serve protagonismo dell’Italia come sistema

AOI apprezza e sostiene la posizione espressa dalla Vice Ministra al MAECI Sereni sulla crisi nel Tigrai: l’emergenza umanitaria è gravissima, ancora una volta la popolazione civile è vittima. L’accesso immediato alle organizzazioni non governative è un imperativo per assistere le vittime. “Bene il sostegno alle Agenzie internazionali, ma valorizzando anche la presenza storica delle ong italiane nell’area. L’aiuto […]

Nasce la coalizione globale #StopEuMercosur

Con una dichiarazione comune pubblicata oggi, nasce la coalizione globale #StopEuMercosur, che riunisce associazioni, organizzazioni sindacali, indigene e reti di movimento in America Latina ed Europa, tra cui la campagna Stop TTIP Italia. La richiesta è chiara: i governi devono cancellare il trattato UE-Mercosur e difendere la vita e l’ambiente, avviare una cooperazione basata su criteri di solidarietà e […]

Per il diritto universale alla prevenzione e alla cura

AOI ha collaborato alla stesura del documento del C20 – il gruppo di coordinamento della società civile cui aderisce insieme a molte organizzazioni socie – sottoscritto insieme al L20 – il gruppo sindacale – in occasione del G20 italiano, consegnato agli sherpa del Governo ospite, per una sospensione (waiver) della protezione brevettuale sui cosiddetti “prodotti Covid” a […]